...e quando il nostro alito sarà tutt'uno con l'aria che ci circonda, non conterà più nulla aver paura di non potercela fare perchè in quel preciso istante di consapevolezza sapremo di essere vivi.

Coach Simon

A volte il vincitore è semplicemente un sognatore che non ha mai mollato. Affronta gli ostacoli e fa qualcosa per superarli. Scoprirai che non hanno neanche la metà della forza che pensavi avessero.

sabato 31 gennaio 2009

Primo lungo

Missione compiuta,per Anita.Il primo lungo lento e' andato in porto,20 km in 2:24:00 con una temperatura da brividi 4°umidita' 85% alle 14.00 non dico altro.Per noi mortali va piu' che bene(il tempo cronometrico) sopratutto per come lo ha corso,con acutezza.Avevo predisposto una partenza molto lenta tenendo conto che lei normalmente soffre molto sul finale,l'ho risparmiata un po' per aumentare di poco l'andatura da meta' corsa in poi...cosa ne e' uscito? Una regolarita' quasi perfetta' fino agli ultimi km 1,5,<SONO STANCA>dice lei, pero' anziche'avere il solito calo di ritmo dei 3/4 corsa(leggi 15km)rimaneva in media e pareggiava cosi' le due meta'.Psicologicamente credo sia meglio abituarla a concludere sempre l'obbiettivo chilometrico che ci si era preposto in anticipo,non badando al cronometro per ora,siamo all'inizio della preparazione e desidero che arrivi li(vedi foto)correndo, con la stessa soddisfazione del 2008 ma con consapevolezza,perche ogni donna o uomo che affronta la maratona ha una sua storia...ed e' per questo che ci piace affrontare questa corsa vero?!!

4 commenti:

Lucky73 ha detto...

Ciao! Benvenuti tra i blogger! Mi sembra un ottimo lungo proprio in virtù di averlo corso tutto senza badare al cronometro! E poi in qs periodo fa davvero freddo! Qui stamattina nevica!
Buoni Allenamenti!

Danirunner ha detto...

Avendo tu Simone visitato il mio blog sai che non posso essere molto credibile nel commento a questo post!!! però mi sforzo! ottimo allenamento x Anita e strategia giusta per il lento. Bravi

GIAN CARLO ha detto...

Siamo tutti campioni nel momento in cui ci impegnamo a fondo districandoci tra il vivere quotidiano
Ho letto che la 42km non sarà la prima...allora perseverare è diabolico !

Gianluca Rigon ha detto...

Buon allenamento che inizia la serie dei lunghi ! Non mollare mi raccomando.....cercherò di seguirvi sul blog ! Ciao e buone corse !

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Bersaglio centrato PB 01:54:48