...e quando il nostro alito sarà tutt'uno con l'aria che ci circonda, non conterà più nulla aver paura di non potercela fare perchè in quel preciso istante di consapevolezza sapremo di essere vivi.

Coach Simon

A volte il vincitore è semplicemente un sognatore che non ha mai mollato. Affronta gli ostacoli e fa qualcosa per superarli. Scoprirai che non hanno neanche la metà della forza che pensavi avessero.

giovedì 2 aprile 2009

Mezza maratona di Sant'Antonio

Cambio di direzione, ma senza perdere la bussola anzi...con la testa sulle spalle Anita dopo una attenta analisi della situazione decide di correre la mezza maratona di Sant'Antonio questa è la prima edizione. Lunedì dopo aver corso 18 km bene e senza dolore fa una piccola retromarcia fissando l'obbiettivo sui 21 km del 26 aprile. Oggi il summit con il medico le fa prendere definitivamente questa strada NON VOGLIO ASSOLUTAMENTE COMPROMETTERE LA PERFETTA GUARIGIONE come dargli torto anche se in verità egoisticamente da parte mia speravo diversamente, ma ha ragione sicuramente lei. Nel frattempo Anita è diventata una tesserata Fidal con una nuovissima squadra di Padova tutta al femminile ASD Stringherosa Athletica .Sfrutteremo l'iscrizione di quest'anno per la prossima edizione della maratona per ora arretriamo umilmente consci di essere pronti come fondo,lavoreremo sul ritmo e brillantezza, ma giorno dopo giorno in base alle risposte che avremo da ogni seduta da qui al 26 aprile. Ieri non ho volutamente postato per via del primo aprile ma questa è la realtà dei fatti

14 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

Grandissima prova di maturità.
Così e solo così si gettano le basi per diventare Maratoneti DOC

La Polisportiva ha detto...

Scelta giusta. Prima che con le gambe si corre con la testa!

Gianluca Rigon ha detto...

Immagino che non sia stata una scelta facile, ma è proprio da queste scelte che si costruisce il futuro ! Bravi !

Francarun ha detto...

E fa bene a non rischiare, allora farai la mezza e ci incontreremo ugualmente? oppure la mezza parte da un'altro via ?

Simone e Anita ha detto...

@Giancarlo,Polisportiva grazie effettivamente c'era da ragionare ma poi il buon senso di Anita...

@Gianluca intanto ti rinnovo anche da quì i complimenti per Treviso,poi ti dirò...dura solo un poco perchè oggettivamente oltre al rischio di una ricaduta e magari peggiore...si sarebbe arrivati al via senza una preparazione... serena.

@Franca ci si incontra ugualmente al sabato se volete all'expo ora vediamo perchè c'è la Cresima di Tommaso nostro nipote, dipende anche da quando arrivate a Padova voi.La partenza è diversa parte dalla tua mezza maratona cioè Camposampiero.

Filippo ha detto...

Scelta giusta, difficile ma giusta, e sarà un buon allenamento.

uscuru ha detto...

se e' cosi', scelta giusta!!!
ci vedremo comunque!!!

the yogi ha detto...

molto saggio.... ma sai che sta mezza mi intriga? mi sa che l'anno prox....

Alvin ha detto...

Brava Anita, dimostri maturità atletica da vendere, ottima scelta in previsione futura,ti aspetta dunque una bella mezza, in bocca al lupo!

Fatdaddy ha detto...

Maturità sportiva e grande rispetto per il proprio fisico, saggia decisione!
Cià, ci si vede al traguardo al pasta party? ;)

Simone e Anita ha detto...

@Fatdaddy al traguardo di sicuro...farò il tifo anche per te.
Sabato sei a Padova o arrivi domenica mattina?

Fatdaddy ha detto...

..direttamente domenica mattina...

Anonimo ha detto...

necessita di verificare:)

Anonimo ha detto...

necessita di verificare:)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Bersaglio centrato PB 01:54:48