...e quando il nostro alito sarà tutt'uno con l'aria che ci circonda, non conterà più nulla aver paura di non potercela fare perchè in quel preciso istante di consapevolezza sapremo di essere vivi.

Coach Simon

A volte il vincitore è semplicemente un sognatore che non ha mai mollato. Affronta gli ostacoli e fa qualcosa per superarli. Scoprirai che non hanno neanche la metà della forza che pensavi avessero.

sabato 28 marzo 2009

Nessun dolore

Anita è rientrata in corsa per la Maratona di Sant'Antonio, dopo 13 giorni di fermo assoluto,necessario per la completa guarigione,si poteva cadere in tentazione nell'anticipare la ripresa degli allenamenti ma il buon senso ha prevalso in assoluto .Il tendine non fa più male, le terapie hanno funzionato, con un ciclo da 6 sedute (2 settimane) coadiuvate anche da farmaci mirati. oggi ha corso 14 km con il sorriso stampato in viso SONO RINATA diceva NON FA MALE e via per 1:37:05 con qualche allungo brevissimo di 50 mt. per testare il grip.Ora...rimpostiamo l'avvicinamento al 26 aprile così: domani sicuramente diluvia di conseguenza restiamo alla finestra nel vero senso della parola, quindi lunedì 18 km, mercoledì 12 km, venerdì 8 km, domenica 5 aprile 32 km ultima data utile per un lunghissimo che ne dite? Possiamo farcela noi crediamo di sì il morale è al settimo cielo.

13 commenti:

Danirunner ha detto...

Bellissima notiza Simone! so cosa vuol dire ritornare a correre, finisce l'incubo!!! Complimebi ad Anita! certo che ce la farete!!! il morale è fondamentale.

Simone e Anita ha detto...

@Chi più di te Lele,lo so,lo so...

uscuru ha detto...

e' una buona notizia in vista di padova...
importante sara' il test del lunghissimo, lo faro' ank'io , questo mi dira' se ho assorbito la "botta" di roma.
vediamo, forse ci vedremo la'!!
comunque se tutto va x il meglio il merito e' di entrambi!
l'importante e' crederci, poi il resto vie' da se, o no?
ciao Grandi!!!

GIAN CARLO ha detto...

Un po' come quando gli shuttle devono rientrare a terra...la finestra è stretta ...il lungo del 5/4 l'ultima chance....ma anche se a Huston hanno un problema...Anita ce la farà !

the yogi ha detto...

questa è una buonissima notizia, sarà una bella maratona.... in bocca al lupo!

Gianluca Rigon ha detto...

Ottimo, bella notizia. Però una corsettina domani sotto l'acqua per solidarietà con chi farà Treviso (io) ci potrebbe anche stare ;;--)) !!!!!

La Polisportiva ha detto...

incrociamo le dita. In bocca al lupo...

Francorre ha detto...

Bella notizia. D'altronde la maratona è sotto l'alone protettiva del Santo. Adesso diventa fondamentale come verrà fuori il lunghissimo. In bocca al lupo

Simone e Anita ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Simone e Anita ha detto...

@grazie a tutti veramente...

Francarun ha detto...

finalmente una buona notizia, ce la farete di sicuro, ul lungo domenica non è male, anche perchè mancano sempre tre settimane, lo farò anch'io un'altro lungo domenica, l'importante è che stai bene !

alexxxandro ha detto...

ciao ragazzi, vorrei debuttare a padova ma sono messo come Anita, praticamente fermo da una settimana dopo un lungo e con l'ultimo da svolgere massimo la prossima settimana.
speriamo di farcela e in bocca al lupo

insane ha detto...

Felice per Anita e dateci dentro per Padova..

Io prima di NY,causa infortunio precedente,ho fatto gli ultimi 2 lunghi a 3 e 2 settimane dalla gara.. magari non da manuale ma la gara l'ho portata a casa con soddisfazione per le mie possibilità di allora.

ciao

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Bersaglio centrato PB 01:54:48