...e quando il nostro alito sarà tutt'uno con l'aria che ci circonda, non conterà più nulla aver paura di non potercela fare perchè in quel preciso istante di consapevolezza sapremo di essere vivi.

Coach Simon

A volte il vincitore è semplicemente un sognatore che non ha mai mollato. Affronta gli ostacoli e fa qualcosa per superarli. Scoprirai che non hanno neanche la metà della forza che pensavi avessero.

sabato 12 settembre 2009

Lessinia Running 2009 - Verona Boscochiesanuova

Ci siamo domani si affronta una corsa del tutto nuova per Anita 32 km che dovranno essere affrontati con estrema cautela nel saper dosare le forze, perché oltre alla distanza ci si imbatterà in un dislivello notevole. La Partenza in una cornice bellissima quella di piazza Brà a Verona con una temperatura che le previsioni danno sui 20° tempo soleggiato,mentre Bosco Chiesanuova avrà una temperatura stimata sui 14° con qualche possibile temporale.(speriamo di no no no)
Il percorso della Verona BoscoChiesanuova è di 32 Km con un dislivello altimetrico di 1200 mt. Partenza da Verona Piazza Brà e arrivo in piazza a Bosco Chiesanuova. Si presenta da subito un percorso impegnativo, gli atleti si trovano dopo pochi chilometri ad affrontare il conosciuto tratto “torricelle” per poi prendere la discesa della “strada castellana” e arrivare in Valpantena.

Si prosegue poi per circa 19,100 Km di strada con dislivello minimo costantemente e si arriva a Bellori , punto critico della gara da dove inizia il tratto più difficile e impegnativo, 11,600 Km di salita fino ad arrivare in piazza a Bosco Chiesanuova.
Iscritti al giorno 11 settembre ore 15 sono 404 di cui 350 partecipano alla 32 km 1/5 sono donne
i rimanenti atleti parteciperanno sulla distanza dei 16 km in questa le iscritte sono solo 6.
Non c'è che dire sono tutte agguerrite e senza paura quella che si accingono ad affrontare i 32 km di un percorso che sarà affascinante quanto impegnativo che per Anita sarà un'altra tappa di avvicinamento alla Venice Marathon.

6 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

In bocca al lupo e speriamo non faccia troppo caldo, qui ancora si muore

Tosto ha detto...

Devo dire che questa gara mi era sfuggita se no la facevo anch'io, visto che il 20 settembre affronterò l'ecomaratona dei cimbri e poi una maratona ad ottobre.

Cmq auguroni ad Anita, ma tu Simone che fai? non corri?

Simone e Anita ha detto...

@Gian Carlo "l'americano" forse si rischia pioggia verso l'arrivo ma speriamo di no,crepi la lupa ops. lupo sì sì...lupo

@ Tosto grazie,peccato per te mi hanno detto che è una bella corsa,per quanto mi riguarda non posso correre perchè ho le protesi alle Anche e se voglio che durino nel tempo devo evitare tutto ciò che è impatto...

the yogi ha detto...

momento del lunghissimo per tanti! piano piano passa anche questo.... ;)

Simone e Anita ha detto...

@ the yogi parole SANTE

Tosto ha detto...

Ne parlavamo proprio oggi col Bress, anche lui se n'era dimenticato se non saremmo venuti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Bersaglio centrato PB 01:54:48