...e quando il nostro alito sarà tutt'uno con l'aria che ci circonda, non conterà più nulla aver paura di non potercela fare perchè in quel preciso istante di consapevolezza sapremo di essere vivi.

Coach Simon

A volte il vincitore è semplicemente un sognatore che non ha mai mollato. Affronta gli ostacoli e fa qualcosa per superarli. Scoprirai che non hanno neanche la metà della forza che pensavi avessero.

domenica 8 marzo 2009

Nella valle dell' ( Eco) eco eco eco eco

Pochi chilometri settimanali nel totale 37 di cui 10 km ieri a ritmo maratona in 1:05:09. Anita in questi giorni e' costretta ad andare a sensazione, e devo dire che ieri ha registrato il tempo piu' veloce in allenamento di quest'anno, il tendine non l'ha molestata, ero raggiante per lei visto la situazione. Oggi 20 km in 2:20:34 disturbati dal molestatore negli ultimi 3 km. Cerchiamo di non strafare, non sapendo ha cosa Anita andra' incontro (giovedì ecografia).
E' difficilissimo capire dal di fuori quanto dolore provi, sono palesemente spiazzato nel dettargli cadenze o ritmi. Quanto e' giusto spremersi se si prova dolore?...non sono io che corro, e non gestisco una mia sensazione...gestire un'atleta e' molto difficile quando e' sano, figuriamoci quando ha qualche problemino fisico...se poi aggingiamo che e' anche mia moglie...!!!
Auguri a tutte le donne per la festa dell'8 Marzo

8 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

Il tendine poi è la cosa + subdola di tutte.... pero'(ma questo non farglielo leggere)... le donne un pochino devono soffrire...Mi chiedi perchè ? Non lo so...magari per il peccato originale :-))

Francorre ha detto...

@Gian carlo. Ma oggi la la festa delle Donne!!!!
Certo con il retropensiero del possibile infortunio, oltre al dolore, è sempre complicato il da farsi. In bocca al lupo.

Simone e Anita ha detto...

@Gian Carlo,bellissima...Anita si e' scompisciata dalle risate
@Franco grazie

the yogi ha detto...

tutta la mia comprensione..... brutta bestia i tendini!

Francarun ha detto...

ma che siamo tutti rotti, anche Anita...ma porca miseria, questa maratona ce la sudiamo ! Padova è vicina e anch'io non sono al top quindi consoliamoci a vicenda !

Simone e Anita ha detto...

GIA' SPERO TANTO CHE RIESCANO A RIMETTERMI A POSTO IN TEMPO. ADORO CORRERE E NON RIESCO A FARE PAUSA DI GIORNI.

DEVO IMPARARE ANCORA MOLTO DALLA CORSA. DEVO IMPARARE ANCORA AD INTERPRETARE TUTTI I SEGNALI CHE IL FISICO LANCIA, SAPENDO DISTINGUERE QUELLI SERI.

SAPENDO POI CHE IL MIO INFORTUNIO E' DOVUTO AD UNA MOTIVO SCIOCCO....

PAZIENZA !!!

CERTO CHE QUANDO CORRO CON PIU' REGOLARITA' MI AMMALO MENO DI INFLUENZA. AUMENTO LE DIFESE.

Gianluca Rigon ha detto...

Come è andata questa settimana ? Notizie dal tendine ?

Simone e Anita ha detto...

@ Gianluca questa settimana 10 km per il tendine ho fatto un piccolo resoconto sul post.Restiamo con il morale alto...
Grazie
Simone

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Bersaglio centrato PB 01:54:48