...e quando il nostro alito sarà tutt'uno con l'aria che ci circonda, non conterà più nulla aver paura di non potercela fare perchè in quel preciso istante di consapevolezza sapremo di essere vivi.

Coach Simon

A volte il vincitore è semplicemente un sognatore che non ha mai mollato. Affronta gli ostacoli e fa qualcosa per superarli. Scoprirai che non hanno neanche la metà della forza che pensavi avessero.

lunedì 1 giugno 2009

Marce podistiche

Il dopo Jesolo è ripreso bene con Anita più tonica che mai ha ricominciato ad allenarsi martedì 26 maggio con 6 km tranquilli il 29 maggio 10 km tonici in 59 min. il 30 maggio 7 km in 45 min. Domenica 31 maggio ha partecipato alla Marcia degli storti a Dolo (ve) che è alla sua 25a edizione 18,640 km reali contro i 18 dichiarati in 1:48:58.Percorso stupendo tra le ville della riviera del brenta, aperti per l'occasione alcuni giardini per il passaggio dei podisti, esperienza da tenere in considerazione anche per i prossimi anni.Marcia organizzata bene per una domenica di corsa utile per allenarsi in compagnia.Con Anita c'erano Sabrina Sab the president e Roberto Robbe, in bici Stefano coach che infortunato non correrà per un po'.Giornata disturbata da un vento da est-nord-est senza pioggia per fortuna che però non rovina ad Anita la domenica che all'arrivo divora due panini di fila.Oggi 1 giugno giornata aspettata con trepidazione per le ripetute in salita da svolgersi in loc. S.Daniele (Abano Terme)(vedi foto) piccolo colle dove ha sede un convento di suore,luogo stupendo ed ideale come location. Lascio Anita ai piedi del colle per il riscaldamento da effettuare costeggiandolo per circa 500 mt. poi parte la rampa con tornantini altri 500 mt. e si arriva quasi in cima con un dislivello di 50 mt.Dopo un sosta di pochi minuti con caffè annesso, 2 serie da 5x200 salita rettilinea.Che dire domani 2 giugno si corre ancora vedremo come ha assorbito le ripetute in caso 6 km defaticanti.

Marcia dei storti Dolo(ve)


5 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

Caspita siete subito ri-scesi in campo... anzi...ri-saliti !

the yogi ha detto...

ripetute in salita vicino al convento..... metafisico! :)

Alvin ha detto...

Complimenti ad Anita, io devo essermi impiccato troppo a jesolo, oggi ho fatto un collinare su ritmi di un anno fa, faticando il doppio...non benissimo...

Simone e Anita ha detto...

@Gian Carlo queste marcie saranno quasi una cosuetudine come tappe di avvicinamento a Venezia.

@the yogi è un luogo ottimo sia tecnico/logistico che spirituale

@Alvin sicuramente paghi lo stop un pò più prolungato,e Jesolo ti ha scaricato le pile ma vedrai che ritornerà la forma di prima...

insane ha detto...

Non vi fermate un attimo ragazzi..

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Bersaglio centrato PB 01:54:48